Come Rifare l’Impugnatura della Racchetta da Tennis

In questa guida troverai le indicazioni su come rifare l’impugnatura della racchetta da tennis, senza doverla portare in qualche negozio e spendere dei soldi per farla sistemare. Risulta essere molto più semplice di quel che si pensa e ci vuole veramente poco tempo, basta solo avere un po’ di manualità.

Prima di tutto togli l’adesivo e il chiodino che fissano il nastro da sostituire e srotolalo dall’impugnatura. Adesso puoi procedere per fare la nuova impugnatura. Incolla il nastro nuovo all’estremità del manico e con un taglierino o un coltellino taglia l’angolo sinistro in basso del nastro attaccato.

Seguendo la linea diagonale del taglio appena fatto, avvolgi il nastro sovrapponendone i bordi in modo uniforme. Procedi così fasciando l’impugnatura della racchetta. Quando l’impugnatura è completamente ricoperta e sei arrivato alla fine taglia il nastro nella parte finale, questa volta orizzontalmente.

E con questo abbiamo finito, non resta che fissare il nastro nuovo: prendi quindi il nastro adesivo sottile e fissa l’estremità finale dell’impugnatura (il nastro adesivo deve essere avvolto orizzontalmente rispetto al manico). Nel caso ci fosse stato il chiodino rimettilo nel suo posto originario per fissare meglio il nastro facendo attenzione a non danneggiare il manico. Ed ecco fatto la tua racchetta sarà come nuova.