Come Lisciare Massetti di Calcestruzzo

In questa guida vedremo come lisciare e spianare i massetti che si fanno quando bisogna mettere un pavimento. Anche se a prima vista un massetto di calcestruzzo può apparire perfettamente piano, a un controllo accurato emergono dislivelli sorprendenti.

Occorrente
Guida di alluminio di 2 metri
Fissativi
Stucco

A occhio nudo è difficile valutare se un pavimento è livellato. Per procedere alla verifica si consiglia di appoggiare sul massetto una guida di alluminio lunga 2 metri. Le tolleranze di livello non devono superare i 4 millimetri per metro di lunghezza. Se il pavimento risulta molto irregolare, occorre applicare lo stucco autolivellante.

Occorre rimuovere ogni impurità dal massetto di calcestruzzo, staccare i residui di colla per piastrelle o moquette e applicare un fissativo. Infatti l’operazione richiede che i sottofondi e i massetti di calcestruzzo devono essere puliti e solo dopo devono essere pretrattati con determinati fissativi.

Falle, fori, piccoli avvallamenti vanno livellati con uno speciale stucco che può essere steso in uno strato molto sottile. Quando lo stucco di riparazione è indurito, si può iniziare ad amalgamare lo stucco fluido. Una volta pronto, l’impasto fluido va versato e distribuito in modo uniforme servendosi di un frattone liscio.

Lascia un commento