Come Riverniciare la Bici

Se possedete una bicicletta che ha bisogno di essere riverniciata, perché è una bicicletta molto vecchia che volete rimettere a nuovo o perché quella che usate giornalmente, comincia a presentare segni di ruggine, seguite questa guida che vi può servire d’aiuto per risolvere il problema.

Sicuramente il procedimento più semplice è quello di verniciare la bicicletta con una bomboletta spray. Il procedimento è il seguente: per prima cosa, procuratevi del nastro adesivo di carta e dei giornali. Con questi ultimi, coprite per bene le parti che non devono essere verniciate, come il manubrio.

Se volete fare un lavoro a regola d’arte, dovete smontare le ruote, togliere il manubrio e il sedile, in modo che vi rimanga solamente la struttura del telaio. Fate attenzione a smontare pinze dei freni e impianto di guaine. Adesso, agitate per bene la bomboletta spray, prima di usarla e spruzzate, distanziandovi di circa venti cm dalla bicicletta, il primo strato sottile di vernice.

Ricordatevi di non insistete mai troppo sullo stesso punto, ma cercate di spruzzate con un movimento continuo, altrimenti rischiate di procurare scolature di vernice. Se una mano di pittura non è sufficiente per coprire completamente il metallo, applicatene una seconda. Potete scegliere se applicare la seconda mano dopo qualche minuto, sulla vernice ancora umida, oppure aspettare che la prima mano asciughi completamente.