Recensione Umidificatore Chicco 5872

La nostra redazione ha testato l’umidificatore Chicco 5872 prendendo in considerazione le caratteristiche che rendono interessante questo elettrodomestico per l’acquisto ma anche gli aspetti che secondo la nostra opinione sono negativi. Leggi la recensione e le opinioni relative all’umidificatore Chicco 5872.

L’umidificatore Chicco 5872 è un prodotto che si colloca a metà strada tra gli apparecchi di alta e quelli di fascia economica. Il design ad alcuni può apparire infantile, ovvero richiama la fantasia ed i colori che l’azienda impiega per realizzare passeggini, fasciatoi e altri elementi per bambini.

A prima vista risulta abbastanza curiosa la forma perché ha l’aspetto di una tozza piramide rovesciata bianca e azzurra con delle piccole nuvolette in rilievo. La struttura comunque si compone di materiali plastici di media qualità che riescono comunque a conferire un’idea di robustezza e solidità.

Si tratta di un umidificatore a caldo, l’umidità viene quindi ripristinata grazie al vapore generato dal dispositivo. Si tratta di una tecnologia meno moderna di quella basata sugli ultrasuoni, spiegata nel dettaglio in questa guida su Umidificatoriok.com, ma comunque efficace. Il funzionamento quindi è molto semplice e lo stesso vale per la manutenzione, anche se come consiglia qualcuno è meglio utilizzare acqua demineralizzata per facilitare la lotta al calcare.

La potenza è piuttosto limitata, 200 watt, e di conseguenza l’autonomia è meno di 8 ore, mentre nella stessa fascia di prezzo di trovano modelli capaci anche di lavorare per molte più ore. Una nota positiva però è la possibilità di utilizzare essenze profumate, caratteristica molto apprezzata negli umidificatori.

Per quanto riguarda invece la grandezza ed il peso, questo modello si pone nella media in quanto è abbastanza compatto, facile da spostare e non occupa molto spazio. La stabilità poi è di medio basso livello poiché il design insolito non convince del tutto.