Come Realizzare Cornici per Delimitare le Piante

Spesso in giardino si piantano fiori, ortaggi ed altre piccole piante le une vicine alle altre. Non vi è mai capitato di guardarle e pensare che mancava qualcosa? Ecco un piccolo consiglio per dare risalto ai vostri fiori e non solo. Un trucco bello e utile.

Prima di cominciare delimita l’area. Puoi utilizzare quasiasi materiale che non sia troppo leggero da volare via. Quattro sassi o dei legnetti vanno benissimo per segnare i vertici. Se il tuo progetto prevede di delimitare un’ area un po’ particolare (un cerchio, una stella, e così via) usa dello spago legato ai legnetti precedentemente conficcati nel terreno.

Ora crea la cornice. Il sistema più semplice è utilizzare dei sassi di fiume. A seconda del tipo di piante puoi scegliere sassi medio, piccoli o grandi. Se l’ estetica del tuo giardino, e il tuo portafoglio, lo consentono, ti consiglio il quarzo rosa. Cerca di disporre le pietre molto vicine e se rimangono dei buchi, sul lato interno, inserisci dei sassi più piccoli per chiuderli.

Ora disponi le piante. Oppure semina i tuoi ortaggi o i tuoi fiori preferiti. Infine ricopri con del terriccio in modo da formare uno strato uniforme. Annaffia, concima, se è necessario, ed ecco fatto. Questo progetto si adatta a qualsiasi materiale. Io ho creato un’ aiuola disponendo di vecchi mattoni a spizzo e di assi recuperate.