Come Fare Frittelle di Ananas

Gli ingredienti per questa ricetta delle frittelle di ananas sono per otto persone, per la preparazione ci vogliono venti minuti più due ore di riposo della pastella, per la cottura ci vogliono venti minuti. Le frittelle di ananas sono ottime come dolce di fine pasto particolare da fare assaggiare ai propri ospiti.

Occorrente
120 g di farina 00
1 ananas da 1 kg
2 cucchiai di Brandy
2 uova
20 g di burro
1 dl di latte
Zucchero a velo
Olio per friggere

Come prima cosa prepara la pastella.
Fondi il burro e sbattilo a lungo dentro a una ciotola assieme ai tuorli, il latte e il Brandy.
A questo composto ottenuto aggiungici la farina, lavorandolo molto bene con una frusta in maniera che non si formino dei grumi.
Lascia riposare la pastella ottenuta per almeno due ore.

Sbuccia l’ananas e taglialo a fette nel senso della larghezza e leva la parte legnosa centrale dell’ananas.
Prendi una terrina e dentro montaci a neve molto ferma gli albumi con una frusta elettrica e aggiungili molto delicatamente alla pastella di prima, facendo attenzione che gli albumi non si smontino.

Prendi una padella e scaldaci l’olio, e quando sarà bollente, immergici, poco alla volta, le fette d’ananas tagliate a metà e passate nella pastella preparata.
Friggi fino a quando non saranno dorate, sgocciolale, e passale sulla carta assorbente fino a quando non perdono l’unto in eccesso.
Cospargici sopra lo zucchero a velo e servile ben calde.

Lascia un commento