Come Evitare di Ingrassare Leggendo le Etichette

Volete perdere fino a quattro chili senza muovere nemmeno un dito? Il segreto è….leggere!
Proprio così! Secondo un recente studio, le donne che si prendono la briga di leggere le etichette dei prodotti alimentari che comprano pesano, in media, quattro chili in meno di quelle pigre, che di leggere la composizione dei prodotti che andranno a mangiare proprio non ne hanno alcuna voglia! Leggere le etichette dei prodotti alimentari, quindi, si rivela un fantastico e indolore metodo per mantenerci in forma!

A suggerircelo, uno studio della University of Tennessee (UT), dell’Università di Santiago de Compostela, dell’Arkansas, e del Norwegian Institute for Agricultural Finance Research. I ricercatori, prima di dare il curioso verdetto, hanno osservato le abitudini alimentari, sin nei minimi particolari, di ben 25.000 persone. Cosa ne è venuto fuori?

Le donne che leggono attentamente le etichette prima di acquistare prodotti alimentari tendono ad essere più magre di quelle che non leggono le informazioni nutrizionali. Il peso è inferiore di 4 chili, assicurano gli studiosi che hanno pubblicato il loro operato sulla rivista Agricultural Economics. Secondo Steven T. Yen, uno dei ricercatori coinvolti, “Speriamo che i risultati di questo studio, convincano le autorità sanitarie dell’importanza dell’etichettatura dei prodotti alimentari come strumento per ridurre l’obesità”.

Non vi resta che appendere le scarpe da ginnastica al chiodo, recarvi nel primo centro commerciale e iniziare decantare le etichette dei vostri alimenti preferiti: il dimagrimento è già iniziato!

Lascia un commento